Hezbollah I Boyscout del Medio Oriente

“In tutti questi mesi, infatti, il sottosegretario Di Stefano – e praticamente tutta la Farnesina – ha completamente taciuto davanti alle violazioni da parte di Hezbollah di quelle risoluzioni Onu, tanto care al perbenismo grillino e non solo.

Hanno taciuto sulle violazioni della risoluzione Onu 1559 del 2004, quella che impone a tutti i gruppi armati libanesi, Hezbollah compreso, di deporre le armi. In questi anni Hezbollah non solo non ha deposto le armi, ma ha aumentato il suo arsenale missilistico. Hanno taciuto davanti alle violazioni della risoluzione Onu 1701 del 2006, quella che vieta la presenza di miliziani di Hezbollah tra la Linea Blu e il fiume Litani. Come dimostrato da Israele con i tunnel scoperti in questi giorni, Hezbollah non solo mantiene una presenza in quella fascia teoricamente controllata da Unifil 2, ma usa le aree civili per costruire tunnel e trasportare illegalmente uomini e armi dentro il territorio israeliano.”

it_ITItalian
it_ITItalian
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close